Uniti alla meta, c’è Rugby nei Parchi!
Rugby

Uniti alla meta, c’è Rugby nei Parchi!

Mamme milanesi, all’appello! Sapete già cosa fare domenica?
Iniziate subito a visitare il sito di Rugby nei Parchi, adesso vi spiego.

Forse vi ho già raccontato che da piccola ero una patatona poco attratta dallo sport e questo resta un po’ il cruccio della mia infanzia, perché oggi da mamma sono convintissima che praticare un qualsiasi sport ad un livello accettabile costruisca la personalità. Io per dire ho sempre avuto paura di vincere.
Per questo sono tutta contenta di avere un marito molto sportivo e dei figli che hanno un interesse sincero per le attività all’aria aperta ed il movimento. E’ chiaro che lo stimolo di noi genitori è fondamentale, soprattutto nello scegliere che cosa fare.

A mio figlio piace il calcio solo come opportunità di stare con i suoi compagni durante la ricreazione, non tifa alcuna squadra e a noi va bene così. Non ci piace cosa è diventato il mondo del calcio, ancora meno la rappresentazione mediatica che ne viene fatta, e quindi siamo alla ricerca di uno sport di squadra diverso per il nostro settenne, che fa già nuoto e karate.

Ecco perché, come vi dicevo prima, siamo proprio curiosi di partecipare a Rugby nei Parchi, un evento sportivo organizzato dal Comune di Milano e Rugby Grande Milano, sponsor dell’iniziativa Gruppo Mediobanca (Mediobanca,Compass e CheBanca!), per far conoscere questo sport alle famiglie e divertirsi tutti insieme.

Soprattutto vogliamo sperimentare di persona le qualità che chi lo pratica ci racconta: il rispetto delle regole, la generosità, la fiducia negli altri e in se stessi, la competitività che non sfocia in aggressività fuori luogo.

Le prossime date sono:
Domenica 19 maggio, ore 10.00 presso il Parco Forlanini (lato Centro Sportivo Saini, via Corelli 136)
e
Domenica 2 giugno, ore 10.00 presso l’Arena Civica (Parco Sempione, ingresso V.le Elvezia) per la Grande Festa finale.

Noi andremo a quest’ultima data e faremo provare il rugby anche alla bambina, siamo sicuri che quanto a placcaggi le femmine non abbiano niente da invidiare ai maschi!
Tra l’altro incontreremo il campione oggi allenatore Diego Dominguez e parteciperemo all’estrazione di uno dei 10 ticket per partecipare al Diego Dominguez Rugby Camp. Magari poi vince mia figlia!

Per conoscere tutti i dettagli e partecipare visitate la pagina Facebook dell’evento .

Ci vediamo lì?

 

(Post sponsorizzato)

  1. acasadiclara
    acasadiclara05-13-2013

    ma magari!!! sono così belle queste iniziative!! peccato che nei due we abbiamo una comunione, una partita di basket, una cresima, un compleanno, una gita, un pic nic….preferirei mille volte venire con voi al rugby nel parco. ciao!!!

    • M di MS
      M di MS05-13-2013

      Mannaggia! In effetti il tuo Ciccio Pao lo vedo bene su un campo di rugby! :-)

Cosa ne pensi?