Sanremo 2013 è finito! Photopost.

This is the default teaser text option. You can remove or edit this text under your "General Settings" tab. This can also be overwritten on a page by page basis.

Sanremo 2013 è finito! Photopost.

Il Festival è finito. Finalmente! direte voi.

Io ne esco distrutta, perchè mi sono divertita moltissimo. Tutte le sere a letto all’alba, la mattina in giro per la città in cerca di notizie, la sera il live tweet. E poi prima di dormire a chiacchierare con Jolanda come due ragazzine.

Come al solito vi rimando alla lettura ufficiale dell’ultima giornata, mentre qui si fa del gran sparlare. Oggi vi posto un po’ di foto del dietro le quinte.

 

Meritano un amarcord fotografico i ragazzi del Bar Renaissance di Sanremo. Se vuoi incontrare qualche VIP ti devi sedere lì all’ora di pranzo, ci passano tutti. Ho visto con i miei occhi ex famosi farne il proprio ufficio per riallacciare le PR perdute.

Comunque per loro le VIP erano le #mammeasanremo :-)

1

Al Palafiori ogni giorno passavamo di fronte a questo schermo, che mostrava in tempo reale quale fosse la classifica delle canzoni più trasmesse dalle radio. Come vedete, quando ho scattato la foto i Modà. Se volete conoscere la classifica in tempo reale cliccate qui.

2

L’ultima sera è arrivato Antonio, l’operatore di TV2000 che ci ha seguito in quest’avventura. Ve ne offro una soggettiva su sfondo Ariston sfavillante di luci, mostrandovi come in realtà non sia che un piccolo teatro che per una settimana all’anno diventa il fenomeno mediatico italiano per antonomasia.

3-001Quella in primo piano è Matilde, la figlia di Jolanda, che ha beneficiato di un invito all’ultima serata. E’ stato bello leggere la felicità nei suoi occhi!

Quest’anno gli addetti web e radio sono stati messi in una sala separata dai giornalisti della carta stampata (si sa che a loro  noi non stiamo molto simpatici). Però è stato un bell’ambiente, pieno di persone curiose di conoscersi. Questo è il tavolo allestito per il brindisi finale.

4

Ed ecco come si festeggiava guardando l’ultima esibizione degli Elio. Fantastici!!!

Ecco come ci siamo scatenati

Questo è il desk da cui abbiamo twittato compulsivamente tutte le sere.

6

Sapete tutti che ha vinto Mengoni, siete contente? Si è capito che a me piacevano gli Elio?

Immaginate il mio  stupore quando 5 minuti dopo la fine del Festival sono uscita dalla Sala Stampa per andare negli spazi adiacenti, dove fino  a poche ore prima si accalcava una marea di gente, tra stand, sponsor e starlette e ho visto questo:

9

8

E sulle scale mobili alzando gli occhi ho visto questa immagine che mi ha fatto riflettere:

7

E’ un augurio carino, soprattutto se uno poi guarda in basso e legge “Uscita di emergenza”! :-)

E poi le strade improvvisamente deserte, fino all’Ariston dove ci siamo imbattute in questa immagine oserei dire felliniana.

10

Insomma, le emozioni della finale sfumavano già nel post Festival della domenica.

Sono veramente tanti i ricordi fantastici di questa settimana che voglio chiudere con due momenti che non mi riguardano direttamente.

– Matilde, che domenica mattina sorride dicendo a me e a Jolanda che anche se siamo donne adulte la sera prima di addormentarci ridiamo e scherziamo tra di noi come lei e le sue amiche dodicenni. Ho la sensazione che la cosa un po’ la stupisca e un po’ la diverta, le renda la mamma più vicina.

– La mia bambina di quasi 5 anni, che tornando a casa mi ha confidato che la cosa più bella del Festival è stata quella signora vestita da farfalla. A lei piaceva molto. E non solo a lei!

Leggi anche: Sanremo 2013. Prima giornata photopostSanremo 2013. Seconda giornata photopostTerza giornata photopostQuarta giornata photopost.

  1. erounabravamamma
    erounabravamamma02-18-2013

    ciao veronica, poi non ci siamo più beccate ma vedo che vi siete divertite, sono contenta. poi vorrei rassicurarti su un punto: francamente non è vero che “quelli del web” non stanno tanto simpatici a “quelli della carta stampata” – a mio parere il problema non sussiste proprio: tra l’altro un sacco di giornalisti (tra cui io) sono anche blogger. in tutto ciò mi resta la curiosità di sapere (io non c’ero) dove fisicamente vi hanno messo l’anno scorso, visto che quest’anno la sala stampa-stampa era piena zeppa.

    • M di MS
      M di MS02-18-2013

      Hai ragione, molti giornalisti come te sono blogger. E’ che siccome l’anno scorso stavamo tutti insieme la differenza quest’anno si è sentita.
      Tieni conto poi del fatto che i big vanno prima di tutto nella “vostra” Sala Stampa e da noi non sempre (per es. Elio) e questo ha contribuito a darci questa sensazione.
      Non so come tu la pensi, a me sembra che il punto stia nel fatto che l’Ariston come struttura sia proprio inadeguato alla massa di addetti stampa.

      Scusa se poi non ti abbiamo chiamato ma annaspavamo!

      • erounabravamamma
        erounabravamamma02-21-2013

        sì mi pare che il punto sia proprio quello anche se, considerata la struttura, non intravedo soluzioni nell’immediato – mi pare che nell’immaginario sanremese non si possa prescindere dall’ariston (e fin qui ci siamo) né dall’ariston roof, dove c’è la sala stampa; ma non sono certo una tecnica, invece magari c’è un modo migliore di tenere assieme le persone che sono lì per lavorare… vedremo che succede nei prossimi anni, non disperiamo… in ogni caso anche io la maggior parte degli incontri/videointerviste li ho organizzati fuori

  2. mcomemamma
    mcomemamma02-18-2013

    L’altra sera pensavo una cosa: o sono io che sto invecchiando oppure questo festival era pieno di belle canzoni anche se alcune molto originali o “poco sanremesi”….
    e poi mi è piaciuta tantissimo la serata delle vecchie canzoni ricantate dai cantanti del festival!

    • M di MS
      M di MS02-19-2013

      No, non è che stai invecchiando è che il Festival si è in qualche modo ringiovanito. Tutto ciò grazie alla qualità delle canzoni, sia dei Big che dei Giovani, alla presenza di cantanti che piacciono a pubblici diversi, ma nel loro campo dei numeri uno. Anche la presenza femminile ha occupato finalmente il posto che le spettava.
      L’unica nota stonata sono stati i comici, ma questo non ha nulla a che fare con la musica.

Cosa ne pensi?