Nulla resterà impunito

This is the default teaser text option. You can remove or edit this text under your "General Settings" tab. This can also be overwritten on a page by page basis.

Nulla resterà impunito

Sì, sono una rompiscatole, una che tira su il tergicristallo dell’auto parcheggiata in sosta vietata, che redarguisce i padroni di cani che non puliscono per terra, una che non si fa gli affari suoi. Ma questo blog è la mia casa e qui posso dare sfogo ai miei malumori, cercando di condividere le mie idee con gli altri. Quindi, da oggi mi pregio di offrire ai miei lettori una raccolta di memorabilia pubblicitari al negativo, con commenti scritti da me e da altri bloggher. Spot che a mio giudizio sono offensivi per l’immagine che a me piace della donna e dell’uomo, per esempio, o più semplicemente per l’intelligenza delle persone. L’invito a tutti è naturalmente quello di non comprare più prodotti pubblicizzati in modo così dannoso: tenere chiuso il portafoglio è il vero strumento per far sentire come la pensiamo.

  1. wondermamma
    wondermamma06-18-2009

    Dai pure il via alle danze! sono con te.
    wonder

  2. piattinicinesi
    piattinicinesi06-19-2009

    splendida iniziativa, bravaboicottiamo la deficienza

  3. Marlene
    Marlene06-19-2009

    Boicottaggio, sai che boom se una rete di mamme blog mandasse in tilt il sistema di marketing di questo o quel prodotto, mal pulbblicizzato…rivoluzione!!!

  4. my
    my06-19-2009

    è un’idea molto bella e ti leggerò volentieri.
    di fatto credo che la maggior parte di quei prodotti io già non li compro, quindi non cambierebbe nulla. Un bacio

  5. elisabetta
    elisabetta06-19-2009

    ci sto! oltre che la nostra voce, iniziamo a far sentire il rumore dei soldini che restano nel ns portafogli! PS anch’io alzo tergicristalli a tutto spiano. Sul sito di Genitori anti smog ci sono anche le multe dei bambini da stampare..

  6. M di MS
    M di MS06-19-2009

    x tutte: io so di essere piccina, una goccia nel mare. Ma nel mio microcosmo voglio oppormi ad un sistema che non mi piace. Certo, fossimo negli USA noi mamme bloggher avremmo tutta un’altra forza. Ma bisogna crederci per ottenere dei risultati. Grazie per il vostro supporto, ed anzi, segnalatemi notizie/commenti sui vari blog.

    elisabetta: sì, infatti ero venuta sul sito a scaricare il template. Però, devo dire che farsi in casa in cartelli è ancora più sfizioso. Un giorno di questi mi menano.

  7. Laura.ddd
    Laura.ddd06-19-2009

    Pronta! Smontiamoli pezzo per pezzo!

  8. wwmom
    wwmom06-20-2009

    io so fare benissimo la rompiscatole!quindi io ci sto.

  9. Flavia
    Flavia06-20-2009

    incredibile!!, OGGI stavo pensando di aprire una sezione su VM Marketing, dove raccogliere tutti i post spontanei sulle pubblicità o sui prodotti, quindi i tuoi e quelli delle altre blogger che vorranno aderire a The Talking Village. avrei un suggerimento e un’avvertenza. il suggerimento è seguire (come per i bambini) la tecnica del rinforzo positivo. critica costruttiva. insomma bisogna mostrare anche degli esempi positivi per poter dire: vedi? COSI’ è meglio.altrimenti le aziende vedono solo un pezzo, la rompiscatole, e ti ignorano, senza vedere il potenziale creativo e propositivo che c’è in te.secondo, la tanto mitizzata potenza delle mamme blogger americane dipende dai rapporti commerciali che le più famose hanno con le aziende inserzioniste sui loro blog. io la vorrei un tantino diversa questa interazione. in alcuni casi di pubblicità boicottate, effettivamente il vero movimento dal basso ha funzionato. ma lì, non puoi metterti a boicottare tutto quello che ti sta antipatico, devi “scegliere le tue battaglie” no?comunque, vai, sono con te. (e la parola da digitare per pubblicare il commento è: AZZO !!! degna conclusione)

  10. marilde
    marilde06-21-2009

    Anch’io sono una rompiscatole ma penso che sia uno dei modi per opporci, per dire qualcosa di diverso. Ottima iniziativa la tua. Qui, se non si fa qualcosa, tra poco si apre un nuovo medioevo. (o ci siamo già?…)

  11. M di MS
    M di MS06-21-2009

    x tutte: uau! Grazie per il vostrpo entusiasmo.

    @flavia: sì, anch’io sono contro il disfattismo fine a se stesso. Per quanto mi riguarda sto cercando di seguire le tue indicazioni e fare commenti costruttivi, anche perchè alla lunga si perde di credibilità. Dall’altro lato ci sono però anche tante bloggher non particolarmente interessate al mktg nè desiderose di “regalare” le proprie idee alle aziende e quindi più che altro incavolate e desiderose di farlo sapere in giro. Diciamo che l’ideale è trovare una mediazione tra le due facce della stessa medaglia.

  12. chiara
    chiara06-22-2009

    Ciao, io sono con te, ma non ho capito, puoi spiegarti ancora una volta ?Ho capito che mi dovrei tenere il portafoglio in tasca chiuso, ok, c’è sempre anche perchè vuoto!Ma poi contro chi deve essere questa protesta, hai già un’idea di prodotti da boicottare?Tu combatti contro chi parcheggia in divieto di sosta, io contro quelli che mentre attraversi la strada con i bambini e anche no, anzichè fermarsi ti evitano e ti fanno il pelo da dietro!

  13. M di MS
    M di MS06-22-2009

    @chiara: io non voglio fare la capopopolo, a me interessa denunciare in modo costruttivo quello che non mi piace. Personalmente per es. non comprerò mai acqua Rocchetta e ritengo che l’acqua R. vada discriminata per la sua campagna mktg, ma magari a te piace. La sensazione è che le aziende ascoltino certe voci dai consumatori solo se sono negative ed amplificate ed ecco allora perchè l’invito a denunciare. E’ anche vero che magari ci sono aziende marcissime con campagne di comunicazione splendide. In quel caso si spera di riuscire a saperlo! Ad es. le aziende petrolifere, che spendono fior di soldi in campagne istituzionali di alto profilo, e poi inquinano le acque del delta del Niger (http://it.wikipedia.org/wiki/Movimento_per_l'emancipazione_del_Delta_del_Niger).

  14. smile1510
    smile151006-23-2009

    io CI STO!!!!!
    tu lancia le idee (avviso già che l’acqua che fa fare plin plin non la bevo!!) 😉

  15. MammaTuttoFare
    MammaTuttoFare07-01-2009

    non commento mai ma ti leggo sempre, sono con te, parti e ti seguo!
    Apprezzo moltissimo questo tuo genere di post!

Cosa ne pensi?