Natale pensando a Pasqua

This is the default teaser text option. You can remove or edit this text under your "General Settings" tab. This can also be overwritten on a page by page basis.

Natale pensando a Pasqua

Ieri sera festa di Natale a casa di amici. I bimbi a casa con i nonni, io e Marito Ideale usciamo liberi e belli per una serata di chiacchiere in compagnia. Errore!

Ci apre la porta la simpatica padrona di casa e subito ci vengono messe in mano due cartelle della tombola: se i nostri figli sono a casa non per questo devono esserlo quelli degli altri! Abbiamo passato due ore a giocare a tombola (bello, ma mi aspettavo una serata più relax), io poi mi sono seduta tra due novenni garruli con il risultato di perdere l’uso di entrambi i timpani. Comunque ho avuto la mia bella convenienza: due quartine e due tombole tra me e il consorte con premi in cioccolata, da portare a casa al mio bimbo goloso.

Intanto pensavo che in quella casa c’erano tre coppie con tre figli l’una e tre coppie con due figli. Probabilmente siamo noi che teniamo su la media italiana di 1,3 figli per donna. E pensavo anche che sarà con loro che passeremo le prossime vacanze di Pasqua in una villozza in Francia, per un totale di 29 bocche da sfamare, 29 ugule d’oro urlanti e 29 paia di orecchie da stordire. Mi dicono che l’organizzazione del ciclopico ménage si è ormai perfezionata negli anni e devo semplicemente lasciarmi andare nel flusso, pare addirittura che in queste vacanze siano gli uomini a fare la spesa e a preparare tutti i pasti, addirittura si favoleggia di mogli stravaccate a prendere il sole in giardino…

Per il momento mi concentro sul Natale, che – non ho capito bene perché – dura un giorno solo ma si prepara almeno per tutto un mese.

  1. emily
    emily12-13-2008

    bello, mi piace se cucinano gli altri io lavo i piatti. se nella villozza ci sono 20 mq d giardino ci sta anche il mio camer e tu allora aggiungi altre 4 bocche da sfamare!
    p.s. sono bravissima a lavare i piatti e a raccontar favole inventate al momento…questo potrebbe essere il io contributo!

  2. itmom
    itmom12-13-2008

    non lo capisco nemmeno io.
    io in compenso passerò il natale con 4 pargoli, due miei e due di mio fratello. e già così ti garantisco non sarà una passeggiata. diciamo che passare una pasqua come quella che hai in programma tu… non so perchè non mi attira molto. di mogli stravaccate a prendere il sole non ci credo molto. mi saprai dire, nel caso il prossimo anno mi unisco anche io ;))

  3. Wonderland
    Wonderland12-13-2008

    Ciao!
    Anche io da carrierista a mamma (per caso… MOLTO per caso..) Ora ho una bimba di 3 mesi e… un blog.
    Passa a trovarmi se ti va.
    W.

  4. valewanda
    valewanda12-15-2008

    secondo me state azzardando, troppi bambini…

  5. my
    my12-15-2008

    per carità, neanche se mi pagano.
    A me di bambini piace solo il mio.

  6. M di MS
    M di MS12-15-2008

    emily: mi piace il tuo spirito. Ti immagino nel vecchio West, a bordo della carovana dei cowboy, intenta a scaldare un pentolone di acqua e detersivo sul fuoco.

    italian, valewanda e my: siete la voce della mia coscienza, i miei grilli parlanti. Ma ormai il dado è tratto!

    Wonderland: grazie della visita! Sei una mamma giovane, tra poco tempo rientrerai in pista. Passo a trovarti.

Cosa ne pensi?