Le rughe dei fighetti

This is the default teaser text option. You can remove or edit this text under your "General Settings" tab. This can also be overwritten on a page by page basis.

Le rughe dei fighetti


Oggi, mentre il mio occhio destro sorvegliava Fagio razzolare per la ludoteca, l’occhio sinistro si dilettava leggendo una copia di Top Yachts, una rivista ultrapatinata che parla solo di ferri da stiro lunghi non meno di 30 metri e barche a vela modello Tronchetti Provera. Uau!

Naturalmente la pubblicità è in linea con i contenuti, ma la più sfiziosa che ho trovato è questa: esterno giorno, primo piano di belloccio e belloccia sui 35-40 con bellissime rughe di espressione, abbigliamento sportivo di nota marca per velisti. Dalle rughe di entrambi partono delle didascalie del tipo: Gstaad – Svizzera: 3 ore di tennis con sole allo zenit; Scozia – St. Andrews: "Old Course" 36 buche, sole e brezza leggere; Central Park-New York: 15 Km di corsa ogni mattina, qualunque condizione meteo. Delle rughe così cool possono essere combattute solo con una specifica crema, che assicura "il massimo della performance".

 

Mi guardo allo specchio e tutto sommato mi piaccio. Tuttavia vedo un solco abbastanza visibile tra le sopracciglia: Genova Nervi, spiaggia, ricerca spasmodica del figlio tra gli scogli e le barche in rimessaggio; due occhiaie da far paura: Milano, sveglie notturne alle 3 e alle 5, tutti i giorni; crosticina sul naso: Milano, oggi pomeriggio divano del salotto, lotta con figlio dalle unghie lunghe; due rughe di espressione accanto alla bocca: dappertutto, tutti i giorni, molte risate e tanto buonumore.

Il migliore antirughe? Tenersele pensando a come son venute, un po’ di Nivea e due baci dal marito!

  1. valewanda
    valewanda11-07-2008

    così si dice! brava!

Cosa ne pensi?