Cose che fanno le mamme quando escono la sera (e un invito)
20130917 2034461

Cose che fanno le mamme quando escono la sera (e un invito)

Credetemi.

Io avrei voluto scrivere un post serio sul nuovo libro di Silvia Avallone, visto che mi hanno invitato al Corriere per la presentazione della sua ultima fatica “Marina Bellezza” e che Silvia di persona è una scrittrice appassionata e coinvolgente.

Ma ieri in città succedevano troppe cose tutte insieme, per cui vi accontenterete di un post Jekyll e Hyde in cui per metà faccio la persona seria e per metà la spiritosa.

Ci sono dei momenti in cui apprezzo veramente il fatto di vivere a Milano. Uno di questi è la possibilità di partecipare ad eventi e avere stimoli culturali, basta non impigrirsi.

Come vi dicevo, ieri sera presentazione di “Marina Bellezza” alla presenza dell’autrice, che è stata molto disponibile a raccontare il suo libro e a rispondere alle domande dei blogger.

20130917_195503

MB parla dei sogni di due ragazzi che vogliono costruirsi il futuro a dispetto della situazione apparentemente senza via d’uscita in cui si trova il nostro Paese. E’ un libro sull’andarsene ma anche sul restare in cerca di una fortuna che è più facile immaginare (ma anche trovare?) altrove piuttosto che a casa. E’ un libro sulla provincia, che parla anche di amore, quello dei nonni durante la guerra, quello che rappresenta l’unico punto fermo mentre il mondo cade giù.

Detto ciò, secondo me i personaggi della Avallone sono sempre problematici, emblematici, giovani e terribilmente belli. Se leggerete il libro fatemi sapere cosa ne pensate.

Dal canto mio, dopo aver letto “Acciaio” mi aspettavo di conoscere una donna un po’ più tormentata, invece è così determinata ma anche semplice e solare. Sì, proprio la classica espressione che usano certe ragazze della porta accanto, eppure lei appare proprio così.

Comunque ieri sera c’era anche la Vogue Fashion Night Out, la notte bianca della moda a Milano (oggi infatti inizia la Fashion Week) e sono andata a spasso con la mia socia di mille avventure.

Tutto bello e utile per l’economia, per carità, certo che certe scene a Brera sembravano tratte da un film dei Vanzina.

Dentro il negozio c'è Belen. Fuori dentro il recinto ci sono i VIP che bevono. Fuori gli sfigati che li guardano e i taxi che non passano.

Dentro il negozio c’è Belen. Fuori dal negozio ma dentro il recinto ci sono i VIP che bevono. Fuori gli sfigati che li guardano e i taxi che non passano.

In zona Duomo l’atmosfera era più popolare e le facce più normali.

Non a caso io e Jolanda siamo andate da OVS alla serata con La Pina e Diego di Radio Deejay, chiedendo la loro benedizione per il prossimo #mammeasanremo. E’ sempre bellissimo leggere la perplessità negli occhi dei VIP che ancora non ci conoscono! Per fortuna sappiamo come rimediare. Guardatevi questo video così imparate cosa vuol dire avere faccia tosta 🙂

 

Dopo esserci fatte grasse risate, eccoci in Corso Vittorio Emanuele. Forse più che passeggiatina, esperienza sociologico-comportamentale! State a vedere cosa è successo sotto al balcone di Enzo e Carla.

La gente è strana, vero?

A proposito, siete libere/liberi lunedì 23 settembre dalle 17 alle 20? Non è che vi piacerebbe partecipare ad una sfilata di moda in Via della Spiga, così per dire?

Io vi aspetto per indossare insieme il Family Dress di NabaDo-Knit-Yourself. Qui tutte le info. Partecipate e tra vent’anni potrete dire:

Io, quando sfilavo alla Fashion Week…”

 

  1. acasadiclara
    acasadiclara09-18-2013

    quindi dici che vale la pena chiedere un permesso per venire ad indossare il family dress????

Cosa ne pensi?