Allo specchio

This is the default teaser text option. You can remove or edit this text under your "General Settings" tab. This can also be overwritten on a page by page basis.

Allo specchio

Dicono che se vuoi conoscerti bene ti basta guardare come si comporta tuo figlio, perchè i bambini sono lo specchio fedele dei loro genitori.

 

Fagio ha 2 anni e 5 mesi, è vivace, simpatico, ama stare in mezzo agli altri, è generoso. MA: quando cammina per strada ed incrocia un cane inizia ad urlare dicendo "cacca cane per terra!", poi indica il padrone e accusa stentoreo "zozzone!".

Nel tragitto casa-nido-giardinetti incontriamo molte macchine parcheggiate sui marciapiedi e in generale in sosta vietata. E lui allora: "Zozzone! No qui machina!".

Al parco si mette in piedi su di una panchina a guardare fuori dalla staccionata e addita tutte le macchine in sosta o di passaggio urlando "Via, via, butte (brutte)!". Un giorno ha strepitato così tanto intorno ad un’auto in sosta vietata che ha catturato l’attenzione di un vigile in bicicletta, che poi è sceso e ha dato la multa alla macchina.

Le rare volte che ci muoviamo con la nostra Barba-auto familiare lui dal suo seggiolino non fa che agitare la mano a carciofo urlando "Forza, muoviti! Bip bip, passae passae (passare)!".

 

Dall’attenta analisi di tutti questi episodi concomitanti non ci restano che due deduzioni:

  • il grosso problema di Milano è il traffico
  • siamo una famiglia di rompic…bip!

Cosa ne pensi?